Due nuovi studentati a Milano nascono a Bicocca e Bovisa con un finanziamento da 100 mln

  • 2 mesi ago
  • 0
Immobiliare collegiate milan north Due nuovi studentati a Milano nascono a Bicocca e Bovisa con un finanziamento da 100 mln


Due studentati a Milano, uno in zona Precotto e l’altro a Bovisa, sono stati finanziati con 100 milioni di euro, con la mediazione di Cbre come debt advisor. Nello specifico, Castello SGR aveva acquisito le aree sulle quali costruire i due studentati attraverso i fondi immobiliari Casati I e Casati II. Nello specifico, lo studentato in zona Precotto, nei pressi dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca e denominato “Collegiate Milan North”, ha aperto i battenti a inizio 2023 e vanta 695 posti letto. Lo studentato situato nel quartiere Bovisa, in prossimità del Politecnico, è invece ancora in fase di realizzazione e prevede la disponibilità di 470 posti letto entro l’inizio dell’anno accademico 2025/26.

L’operazione è stata seguita dal team di Capital Advisors di CBRE Italy, la divisione del team di Capital Markets specializzata nella consulenza mirata a supportare i clienti nella raccolta di capitali in forma di equity e debito. Il finanziamento di 100 milioni di euro è stato fornito da Rhize Capital, una partnership tra Kinetic Capital e Kayne Anderson Real Estate, e rappresenta la prima transazione per il fondo sul mercato italiano.

“Nell’attuale contesto macroeconomico e di mercato, per gli investitori del settore immobiliare è sempre più importante strutturare e individuare efficienti fonti di finanziamento, – afferma Silvia Gandellini, Head of Capital Markets di CBRE Italy. – CBRE è al fianco dei propri clienti in tutti gli ambiti della consulenza immobiliare, offrendo supporto concreto anche nella raccolta di equity e debito grazie al proprio network globale”.

“Il successo dell’operazione è stato facilitato dal nostro dialogo costante con i lender attivi sul mercato italiano, – aggiunge Massimiliano Rossi, Head of Capital Advisors di CBRE Italy, – che ci permette di accompagnare i clienti verso un efficiente percorso di accesso ai capitali. Siamo lieti di aver dato il nostro contributo attivo in questa complessa operazione che avrà ricadute positive sulla città di Milano e sul mercato degli alloggi studenteschi”.

 



Fonte Idealista.it

Unisciti alla discussione

Confronta Strutture

Confronta
error: Il contenuto è protetto !!