Le città più costose al mondo in cui vivere

  • 1 anno ago
  • 0
Immobiliare ind Le città più costose al mondo in cui vivere


Ci sono molti vantaggi nel vivere in una città iconica come New York o Singapore, ma i servizi e l’esclusività possono avere un costo elevato. Le città diventano costose a causa di un’ampia varietà di fattori, come la domanda di alloggi, la concentrazione di aziende con stipendi alti e un elevato tenore di vita. Ma ci sono anche fattori come le tasse, i costi di trasporto e la disponibilità di beni e servizi che possono contribuire al costo complessivo della vita nelle città globali.

The Economist-EIU ha stilato una classifica delle città più care al mondo in cui vivere dopo aver esaminato più di 400 prezzi per più di 200 prodotti e servizi in 172 città del mondo nell’ultimo anno. Singapore e New York si aggiudicano il primo posto tra le città più costose del mondo nel 2022, spingendo Tel Aviv (Israele) dal primo posto nel 2021 al terzo nel 2022.

Entrambe le città avevano un’inflazione elevata e valute forti. Sorprendentemente, questa è la prima volta che la città più popolosa degli Stati Uniti è in cima alla classifica. La città con uno dei mercati immobiliari più costosi al mondo, Hong Kong si è classificata al quarto posto in questa lista, seguita da Los Angeles, che è salita dalla sua nona posizione nel 2021.

Le prime città europee sono la Svizzera, Zurigo (6) e Ginevra (7), mentre le prime nell’Unione Europea sono Parigi (9) e Copenaghen (10).



Fonte Idealista.it

Unisciti alla discussione

Confronta Strutture

Confronta
error: Il contenuto è protetto !!