Vivere a Busto Arsizio: quartieri, prezzi case, pro e contro

  • 7 mesi ago
  • 0
Immobiliare basilica di san giovanni battista busto arsizio 2 Vivere a Busto Arsizio: quartieri, prezzi case, pro e contro


Busto Arsizio, cittadina non distante da Varese e Milano, offre un contesto urbano ricco di opportunità e servizi che possono attrarre tanto le famiglie quanto i professionisti. La sua posizione strategica, essendo vicina a importanti nodi stradali e aeroportuali, la rende appetibile per chi lavora nelle città dei dintorni. Inoltre, il patrimonio storico e culturale rende il vivere a Busto Arsizio particolarmente interessante.

Migliori quartieri di Busto Arsizio dove vivere

La scelta del quartiere in cui vivere è una decisione che può influenzare la quotidianità. Scegliere la zona che più si confà alle tue esigenze di vita e alle tue necessità, ti aiuterà ad ambientarti nel minor tempo possibile. Scopri, allora, quali sono le aree più apprezzate dove cercare casa.

Centro

Il centro della città si sviluppa intorno alla Piazza San Giovanni, dove si trova anche la Basilica di San Giovanni Battista. Non distante incontrerai anche il famoso Museo del Tessile. Qui ci sono tutti i servizi di cui potresti aver bisogno, oltre a diversi negozi, bar e ristoranti. Vicino al centro, si trova la stazione di Busto Arsizio, da dove partono treni per le principali località della Lombardia.

Beata Giuliana

Questo quartiere dall’anima tranquilla e residenziale si trova a nord del centro città. È decisamente molto comodo per chi viaggia spesso, in quanto è nei pressi dell’aeroporto di Milano Malpensa. Non mancano, inoltre, tutti i principali servizi, incluse scuole e ambulatori medici.

Madonna Regina

Infine, il quartiere di Madonna Regina. Anch’esso residenziale e ben collegato grazie a una fitta rete di infrastrutture, è ideale per chi vuole maggiore tranquillità quotidiana.

Per conoscere i principali quartieri di Busto Arsizio prima di cercare casa, potrebbero tornare utili soluzioni abitative provvisorie. Consulta il link per scoprire le principali alternative:

Quanto costa vivere a Busto Arsizio

Valutare il costo della vita è un passo cruciale quando si considera il trasferimento in una nuova città. Se stai cercando la città dove comprare casa vicino a Milano, Busto Arsizio ha sicuramente dei costi più abbordabili rispetto ai comuni vicini.

Considerando il prezzo medio delle case in affitto, un bilocale potrebbe costarti dai 600 ai 900 euro mensili. Parlando invece di trasporti, potrai sicuramente decidere di mantenere un’auto di proprietà, ma i mezzi pubblici sono una valida alternativa per spostarsi all’interno del perimetro cittadino e nelle località vicine. Un biglietto singolo costa 1,60 euro, mentre i residenti pagheranno 288 euro per l’abbonamento annuale. Se, invece, vuoi spostarti alla volta di Varese o Milano, pagherai rispettivamente 3,60 e 4,40 euro per il biglietto del treno.

Prezzi a confronto: Busto Arsizio, Varese, Milano

Il prezzo di ogni casa varia a seconda del quartiere e della tipologia scelta. A novembre 2023 il prezzo medio di vendita a Busto Arsizio era di 1502 euro/m2. Per quanto riguarda l’affitto, sempre a novembre 2023 il prezzo medio si è attestato sui 10 euro/m2. Per capire quanto costa vivere a Busto Arsizio puoi consultare i seguenti link:

Vivere a Busto Arsizio o Varese

Visti i frequenti collegamenti fra le due città e la loro relazione, molti si chiedono quale sia la differenza con il mercato immobiliare varesotto. Puoi osservare i numeri e i trend di Varese cliccando qui:

​​​​​​​​​​​​​​Vivere a Busto Arsizio o Milano

Busto Arsizio e Milano sono ben collegate. Ti basteranno 30-40 minuti di treno per raggiungere le stazioni del capoluogo regionale. Puoi osservare i numeri e i trend cliccando qui:

Vivere a Busto Arsizio: pro e contro

Prima di valutare un trasferimento è fondamentale considerare i pro e i contro di questa città nel varesotto. Tra i vantaggi principali che vale la pena sottolineare:

  • Posizione geografica della città, che permette un facile accesso alle principali arterie di comunicazione, come autostrade, linee ferroviarie, e aeroporti. Inoltre, i bellissimi borghi del Lago Maggiore sono molto vicini.
  • Vasta disponibilità di servizi, sia in centro che nei quartieri più residenziali.
  • Costo delle case, inferiore rispetto alle città più vicine a Milano.
  • Presenza di opportunità di lavoro, sia a Busto Arsizio che nei comuni circostanti.

Tuttavia, vivere a Busto Arsizio presenta anche delle sfide, esattamente come per ogni realtà urbana:

  • La densità abitativa della cittadina potrebbe renderla congestionata, soprattutto nelle ore di punta.
  • Se programmi di lavorare a Milano, il tragitto per il centro città potrebbe essere abbastanza lungo.

Perché Busto Arsizio è famosa?

Busto Arsizio è nota per essere una realtà urbana di rilievo nel panorama lombardo, apprezzata soprattutto per il suo fervente tessuto industriale e per l’importante tradizione storica e culturale.

Il patrimonio artistico di Busto Arsizio è un altro dei suoi punti di forza. La città ospita numerose chiese e edifici storici, come la Basilica di San Giovanni Battista e il Museo del Tessile. Inoltre, eventi e manifestazioni culturali animano le strade bustocche durante l’anno, creando un ambiente vivace e stimolante.



Fonte Idealista.it

Unisciti alla discussione

Confronta Strutture

Confronta
error: Il contenuto è protetto !!