Vivere a Legnano: quartieri, prezzi case, pro e contro

  • 2 mesi ago
  • 0
Immobiliare legnano s magno Vivere a Legnano: quartieri, prezzi case, pro e contro


Legnano è una cittadina che si trova a nord di Milano, non distante da Busto Arsizio, dall’Aeroporto di Malpensa e dal Lago Maggiore. Si tratta di uno dei paesi più interessanti dove vivere in provincia di Milano, in quanto è ben collegato con il capoluogo e i dintorni. Inoltre, non mancano i servizi urbani più richiesti. Scopri, allora, com’è vivere a Legnano.

Migliori quartieri di Legnano dove vivere

La scelta del quartiere in cui vivere è fondamentale per garantire una qualità di vita che rispecchi le tue aspettative e necessità. Sono quindi diverse le migliori zone dove cercare case in vendita o in affitto.

San Magno

San Magno è il cuore pulsante della città, ideale per chi ama la storia e desidera avere tutti i servizi a portata di mano. Qui si concentra la vita culturale e sociale, con eventi e cosa da fare. Non distante da qui si trova anche la stazione ferroviaria.

Legnanello

Le famiglie prediligono spesso Legnarello, grazie alle sue scuole, parchi e alle numerose attività sportive disponibili, che lo rendono un luogo ideale per grandi e piccoli.

San Martino

Per chi cerca un contesto più tranquillo, il quartiere San Martino offre un’atmosfera residenziale e tutti i servizi, rimanendo ben collegato con il centro.

Per conoscere i principali quartieri di Legnano prima di cercare casa, potrebbero tornare utili soluzioni abitative provvisorie. Consulta il link per scoprire le principali alternative:

Quanto costa vivere a Legnano

Prima di trasferirti in una nuova città è sempre importante controllare il costo della vita e il prezzo medio delle case. Il mercato immobiliare legnanese è molto interessante, dato che i prezzi sono ragionevoli rispetto ad altri comuni della provincia milanese. Non dimenticare il budget per la spesa alimentare: la vasta scelta di supermercati, tuttavia, rende tendenzialmente accessibili i prezzi.

I trasporti pubblici offrono una soluzione economica per muoversi in città, con tariffe agevolate per studenti e anziani. Un biglietto ordinario costa 1,50 euro, mentre se vorrai raggiungere Milano in treno il costo sarà di 3,90 euro. Infine, il tempo libero e l’intrattenimento hanno il loro peso nel bilancio mensile. Pub, locali, eventi e ristoranti sono generalmente accessibili.

Vivere a Legnano: pro e contro

Valutare i lati positivi e negativi del vivere a Legnano è essenziale per chi sta considerando questa città come possibile nuova casa. Tra i vantaggi:

  • Legnano vanta un ambiente storico e culturale molto ricco, con eventi come il famoso Palio di Legnano.
  • La città offre inoltre un buon livello di servizi pubblici, inclusi scuole, ospedali e trasporti, che contribuiscono a un’elevata qualità della vita.

D’altra parte, alcuni aspetti possono essere considerati svantaggiosi da alcuni residenti.

  • Ad esempio, la vicinanza a Milano comporta un certo livello di traffico.
  • Il costo della vita potrebbe leggermente più elevato rispetto ad altre città di dimensioni simili.

Prezzi a confronto: Legnano, Saronno, Milano

Il prezzo di ogni casa varia a seconda del quartiere e della tipologia scelta. A novembre 2023 il prezzo medio di vendita a Legnano era di 1736 euro/m2. Per quanto riguarda l’affitto, sempre a novembre 2023 il prezzo medio si è attestato sugli 11 euro/m2. Per capire quanto costa vivere a Legnano puoi consultare i seguenti link:

Vivere a Legnano o Saronno

Visti i frequenti collegamenti fra le due città e la loro relazione, molti si chiedono quale sia la differenza con il mercato immobiliare di Saronno. Puoi osservare i numeri e i trend cliccando qui:

​​​​​​​​​​​​​​Vivere a Legnano o Milano

Legnano e Milano sono ben collegate. Ti basteranno 30-40 minuti di treno per raggiungere le stazioni del capoluogo regionale. Puoi osservare i numeri e i trend cliccando qui:

Lavorare a Milano e vivere a Legnano: è possibile?

Molti lavoratori o studenti preferiscono risiedere a Legnano e spostarsi nel capoluogo di provincia tutti i giorni. Grazie alla sua posizione strategica, Legnano si configura come una scelta residenziale ideale per chi desidera evitare il caos metropolitano e godere di prezzi più bassi rispetto al centro città.

Legnano è ottimamente collegata a Milano con la ferrovia. Dal centro urbano si potrà essere nel cuore della città in soli 23-50 minuti, a seconda del treno scelto. Scendendo a Milano Forlanini potrai cambiare con bus, tram e la Linea 4 della metropolitana, se opti per Milano Porta Garibaldi, potrai cambiare con le Linee 2 e 5, oltre che con treni nazionali.

Con l’auto, invece, potrai raggiungere Milano tramite l’A8. Il tempo di percorrenza dipende dalla zona della città che devi effettivamente raggiungere, ma considera circa 30 chilometri per il centro.

Perché Legnano è famosa?

Legnano è una città che si distingue per il suo ricco patrimonio storico e culturale, che affonda le radici nel passato. La fama di Legnano è legata indissolubilmente alla celebre Battaglia di Legnano, avvenuta nel 1176, quando le truppe della Lega Lombarda sconfissero l’esercito di Federico Barbarossa, evento che è diventato simbolo dell’indipendenza e della libertà dei comuni italiani in epoca medievale.

Oltre al suo valore storico, Legnano sorprende per le sue tradizioni, come il Palio di Legnano, una delle rievocazioni storiche più antiche e affascinanti d’Italia. Inoltre, non perdere il Castello Visconteo e il Parco Castello.



Fonte Idealista.it

Unisciti alla discussione

Confronta Strutture

Confronta
error: Il contenuto è protetto !!